martedì 2 ottobre 2007

Radiohead: musica ad offerta

Segno della wikinomics che avanza, sempre su Punto Informatico leggo di questa meravigliosa iniziativa dei Radiohead. In poche parole hanno deciso di saltare completamente la catena distributiva della major e distribuirla direttamente: e fin qui nulla di nuovo.

La vera novità è il prezzo: ad offerta!

Si, difficile a credersi ma non esiste un prezzo prefissato da pagare per scaricare, si può offrire liberamente quanto si crede. E se proprio non siete convinti, allora scaricate gratis e tornate dopo aver ascoltato la loro musica per la vostra offerta.

Nell'articolo maggiori particolari; buona lettura.

@:\>