lunedì 8 ottobre 2007

Explorer 7, via il controllo WGA: per la nostra sicurezza?

E' notizia di questi giorni che l'installazione dell'Internet Explorer 7 non è più soggetto al controllo di autenticità: ora potranno scaricarlo tutti liberamente, anche coloro la cui copia di Windows non risulterebbe regolare al controllo WGA.

La motivazione ufficiale è che questo permetterebbe una maggiore sicurezza sui PC dotati di Windows viste la maggiori funzionalità in questo senso dell'Explorer 7. Poi ho dato un'occhiata ai dati di accesso al blog per browser nel periodo Aprile-Settembre 2007: i primi 2 sono proprio l'Explorer insieme a Firefox, insieme coprono il 90% circa del totale degli accessi. Per carità, i dati nudi e crudi senza un contesto non dicono nulla... resta comunque il fatto che i dati nudi e crudi evidenziano come in questi mesi avete preferito sempre più spesso navigare con Firefox.

Dati di accesso per browser periodo Aprile-Settembre 2007
Dati di accesso per browser periodo Aprile-Settembre 2007

Posso allora farmi venire qualche dubbio sulle motivazioni addotte per questo cambio di strategia Microsoft? E' davvero per una maggior sicurezza? E ci hanno pensato soltanto ora? Proprio ora che Firefox ha superato i 400 milioni di download totali? Dubito...

@:\>