martedì 25 settembre 2007

Linux preinstallato sui notebook: quando 30.000 sono pochi

Vi ricordate quanto clamore suscitò a livello mondiale la notizia che Dell avrebbe proposto macchine con Linux preinstallato?

Ecco, proprio ieri, per curiosità dopo il post sul downgrade da Windows Vista a Windows XP, e per aver incontrato in questi giorni sulla rete molte notizie che parlavano di una versione di Ubuntu personalizzata Dell, cercavo sul loro sito le macchine con questa configurazione: gira di qua, gira di là, niente. A cerchi concentrici ho allargato l'esplorazione sulla Rete per capirne i motivi, fino ad arrivare ad un articolo su PMI.

Morale della favola per chi non ha voglia di leggerselo: 30.000 richieste in Italia di Linux preinstallato sono degne di nota, ma concretamente non sufficienti a giustificare l'introduzione in commercio di questa configurazione. Consolazione (?): non siamo soli. In tutta Europa tranne Francia, Germania e Inghilterra, anche in tutti gli altri paesi i numeri sono stati ritenuti insufficienti.

@:\>