venerdì 6 aprile 2007

SVS: nuova versione, la 2.1 beta 2

Proprio ieri Altiris ha comunicato la disponibilità di SVS 2.1 Beta 2.
Numerose le novità, di seguito quelle che apprezzo di più:
  • la cartella contenente le applicazioni virtualizzate che ora è obbligatoriamente la c:\fslrdr, potrà essere spostata su un altro disco rigido locale diverso da c;
  • in caso di disinstallazione i Data Layer non vengono più cancellati automaticamente, prima invece era facile perdere una data layer perchè ci si era dimenticati di salvarlo;
  • è stato aggiunto il supporto a numerose lingue fra cui l'italiano;
  • è stata aggiunta una nuova modalità operativa di SVS, il "Runtime Mode". Anche se non si ha la disponibilità di una licenza (il problema si pone ovviamente in ambito aziendale, sappiamo che SVS è libero per uso personale) ora SVS funziona lo stesso (prima si bloccava) facendo solo da player per applicazione già virtualizzate.
Dicevo disponibile, peccato che la nuova versione di SVS non sia anche scaricabile e per due motivi:
  1. la fase beta per ora è riservata ai soli utenti statunitensi e canadesi registrati sull'Altiris Beta Portal (ma l'impressione è che sarà estesa presto al resto degli utenti registrati);
  2. l'Altiris Beta Portal proprio da ieri e fino al 9 Aprile (giorno di Pasquetta) sarà in manutenzione, pertanto non è comunque accessibile.
Ma non disperate: in realtà le nuove feature sono già disponibili da tempo anche nella versione precedente di SVS sotto forma di piccole utility liberamente disponibili su Juice, la community per gli "Altiris Product Enthusiasts" come loro stessi amano definirsi.

Ed i post sull'argomento sono già in preparazione! Typing

@:\>